Si è tenuta dal 25 al 27 Maggio ad Acireale la settima edizione di Nivarata, il Festival internazionale della granita siciliana

Di Annalisa Tella

All’edizione di quest’anno hanno partecipato 15 gelatieri in maggioranza italiani, con una presenza oltreconfine ottimamente rappresentata da una gelateria giapponese e una inglese.

Nivarata cresce fino a quota 100mila presenze; c’è da augurarsi che nei prossimi anni la presenza dei gelatieri aumenti come questo festival meriterebbe visti gli apprezzamenti del pubblico e la qualità dei contest.

La bella sorpresa è stata che tra i GxG in concorso Genti di Mil Sabores al suo esordio a Nivarata si sia aggiudicato ben due premi, arrivando secondo sia nella competizione principale col suo “Limone profumato allo zenzero” che al “Premio Caviezel” per il miglior gelato di crema al limone (quest’ultimo assegnato dalla giuria tecnica di cui faceva parte anche Gianfranco Cutelli della Gelateria De’ Coltelli di Pisa).

 

 

 

Ottimo risultato anche per Ilaria Scarselli della gelateria La Fonte del Gelato con la sua granita di bergamotto, mandorla e salvia.

 

 

Sul palco si sono avvicendati i gelatieri che hanno realizzato altri gusti di granite con il metodo tradizionale del tino di legno e ingredienti a Km 0 (nella foto una granita di gelso, faticosamente trovato nonostante fossimo a fine stagione…).

Nello spettacolo-laboratorio sulla biodiversità il presidente dei GxG Roberto Lobrano e Alberto Marchetti hanno parlato della ricchezza e varietà di prodotti del nostro paese e della valle dell’Etna in particolare, e della importanza delle materie prime per un gelato “buono” e sano.


Uno spazio a parte è stato dedicato a una dimostrazione di gelato gourmet da una ricetta di Giovanna Musumeci proposta da Gianfrancesco Cutelli con una coppetta di gelato a base di fave, limone dell’Etna, accompagnato da burratina con erbette aromatiche e servita con crostino di pane per arrotondare la consistenza. Insomma, una vera delizia.

In conclusione un evento da non perdere, appuntamento quindi al 2019!

 

 

 

BIO

Annalisa Tella

Mi piace mangiare e scrivere sul gelato.

Digital expert, food inspired, traveler by nature. Happiness is also a Sicilian pistachio granita.